Versione stampabileVersione stampabile

Per   effettuare   la   giusta   scelta   della   misura   del   telaio   più   appropriato   alle   nostre   misure antropometriche, è bene conoscere quali sono i valori che determinano le varie taglie di telaio.
Altezza del telaio fra gli assi: è la misura principale, va dal centro del movimento centrale al centro dello snodo da dove parte il reggisella (centro-centro).
E' la misura del tubo verticale o piantone. La misurazione può anche essere fatta dal centro del movimento centrale alla fine del tubo piantone (centro-fine).
Lunghezza dal telaio: è la misura del tubo orizzontale, e viene misurata dal centro dello snodo del reggi sella al centro della congiunzione tra il tubo obliquo e il tubo dello sterzo.
Altezza da terra: è la misura tra il centro del movimento centrale e la linea di terra.
Arretramento del tubo piantone: è un valore molto importante perché ci dà l'inclinazione del tubo piantone. Viene effettuata tracciando una verticale passante nel centro del movimento centrale, si evidenzia il punto in cui interseca il tubo orizzontale; la misura tra lo snodo del reggisella con il tubo piantone e il punto evidenziato ci fornisce l' arretramento del tubo piantone.
Lunghezza del carro anteriore: è la misura tra il centro del movimento centrale e l'asse della ruota anteriore.
Lunghezza del carro posteriore: è la misura  tra  il centro del  movimento centrale e l'asse della ruota posteriore.
Inclinazione  della  forcella:   è  la  misura  dell'   angolo  formato   tra   l'asse del   tubo di   sterzo e  il forcellino reggi ruota posto alla fine della forcella.

COME SCEGLIERE IL TELAIO
La principale operazione che dobbiamo fare nel scegliere la misura di un telaio, è la misura del tubo piantone, che deve essere compatibile con le nostre misure antropometriche.
Consultando la tabella si può vedere, in base alla lunghezza del proprio cavallo,  quale misura di tubo verticale è più adatta.

 

MISURA CAVALLO (in cm)

CENTRO-CENTRO (in cm)

MISURA TUBO PIANTONE
72-74 48
75-76 50
77-78 51
79-80 52
81 53
82 54
83-84 55
85-86 56
87 57
88-89 58
90 59
91 60
92 60.5
93 61
94 62
95 62.5

 

La misura del tubo orizzontale è da valutare in base alle caratteristiche morfologiche del ciclista: normalmente un individuo normotipo utilizzerà un  tubo orizzontale della stessa misura di quello piantone,   il   longitipo   utilizzerà   il   tubo   orizzontale   di   1-3   cm  più   corto   di   quello   piantone,   il brevitipo utilizzerà il tubo orizzontale più lungo di 1-2 cm rispetto al piantone. E'  da sottolineare  il  fatto che comunque si potrà variare  la  lunghezza del  ciclista sulla bicicletta agendo sulla misura dell'attacco manubrio.

Per mantenere le giuste proporzioni tra la -misura orizzontale e la lunghezza dell'attacco manubrio ci può affidare alla tabella.